Lo sapevate che…? Bloccare aggiornamento a Windows 10

La procedura di aggiornamento a Windows 10 per i computer compatibili e desktop, attraverso l’aggiornamento “Ottieni Windows 10“, ha recentemente destato alcune perplessità a causa di un update dell’applicazione stessa che adesso va a forzare ancora di più gli utenti ad effettuare l’upgrade. Infatti, a seguito di questo update, chiudere l’app con la classica X della finestra non equivale a chiudere il programma ma bensì a dare il via libera alla procedura di upgrade a Windows 10.

Molti utenti si sono ritrovati accendendo il pc, con l’installazione in corso e dopo alcuni minuti il panico più totale! Per i più neofiti o per chi ci lavora e quindi opera il minimo indispensabile sul pc un vero dramma, grafica diversa, software precedentemente funzionanti non più presenti o addirittura blocco totale dell’aggiornamento ed inutilizzo del pc.

Ripristino al vecchio sistema operativo

Se siete tra i più fortunati l’operazione di aggiornamento è andata a buon fine, ma attenzione se volete tornare indietro al vecchio sistema operativo fatelo SUBITO!!! Anche un semplice aggiornamento di Windows 10 potrebbe compromettere il ritorno al vecchio sistema. Per cui quando è finito l’aggiornamento a Windows 10 e avete la barra di start con la cara amica Cortana che attende istruzioni cliccate su START –> IMPOSTAZIONI, nel menù cliccate su AGGIORNAMENTO E SICUREZZA –> cliccate sulla sinistra su RIPRISTINO –> e vedrete nell’area di destra TORNA A WINDOWS 7 o 8 (a seconda del vostro vecchio sistema operativo) dopo di che rispondete alle domande che vi saranno poste evitando di provare a cercare aggiornamenti per convincervi a rimanere a windows 10.

Prevenire è meglio che curare

Se avete ancora la vostra icona nella systray ovvero la barra con tutte le icone in “ascolto” una delle maniere per rimuoverla definitivamente è installare l’utilità “GWX CONTROL PANEL“. Questa applicazione racchiude insieme vari controlli per disabilitare ed eliminare ogni traccia di aggiornamento a Windows 10, rimuove l’icona nella systray, disattiva il download degli aggiornamenti a Windows 10, elimina la cartella temporanea di circa 6gb che ha precedentemente scaricato a vostra insaputa.

Aggiornamento interrotto il pc è out!

Se purtroppo l’aggiornamento è partito in “automatico” o l’aggiornamento vi ha creato un bel danno tra software e documenti e siete totalmente nel panico, non vi resta che contattarci al 0693394919, capiamo insieme qual è la vostra situazione e cerchiamo una soluzione, molto spesso è necessario ripristinare tutto, ma occhio, è necessario prima salvare tutti i vostri dati e impostazioni personali!!!

 

Lo sapevate che…? Bloccare aggiornamento a Windows 10 ultima modifica: 2016-05-28T10:37:22+00:00 da Andrea Araci

top